Il progetto

Il progetto InnoSystems si pone quale obiettivo quello di contribuire ad accrescere la competitività del sistema socio-economico campano attraverso l’analisi, l’indirizzo e la valorizzazione delle potenzialità di innovazione che il contesto regionale esprime. Obiettivi qualificanti il progetto sono rappresentati dalla creazione di un “Osservatorio interdisciplinare dell’innovazione”, dalla realizzazione di un sistema di formazione tra i partner, dall’allestimento di un portale web del progetto, piattaforma centrale per la diffusione dei risultati e per favorire il massimo coinvolgimento nel prosieguo dell’attività, anche oltre i limiti temporali del progetto medesimo. Il progetto si articola su tre Linee di Azione. La Linea di Azione I (attività di ricerca) si focalizza sulla ricerca delle determinanti dei processi innovativi, particolarmente legati alla cooperazione ed all’internazio-nalizzazione, delle conseguenze sulla competitività degli operatori economici e, più in generale, del sistema socio-economico della Campania, del ruolo dei processi di trasferimento delle conoscenze. La natura fortemente interdisciplinare dello studio e la necessità di assicurare coordinamento e continuità all’attività di ricerca motivano la scelta di dare vita ad un “Osservatorio interdisciplinare dell’innovazione”. La Linea di Azione II (attività di formazione) è tesa a formare profili specialistici in grado di innovare ed arricchire il tessuto produttivo e di servizio del sistema regionale. In tale logica, si procederà a individuare gli eventuali gap tra le capabilities esistenti e quelle necessarie alla realizzazione di un modello di assetto collaborativo e fortemente sinergico in grado di garantire i vantaggi competitivi, sostenibili ed inimitabili, del sistema innovativo e creativo campano anche sullo scenario internazionale. La linea di Azione III (attività di diffusione dei risultati) è volta a strutturare e coordinare le azioni di diffusione parziali (in corso di esecuzione del progetto) e finali (output realizzati). In tal senso, viene previsto l’allestimento di un portale web del progetto in cui verranno sistematicamente pubblicati, nelle lingue italiana e straniere, una serie di report di fase a beneficio dei partner ed aree di discussione e condivisione delle diverse linee ed attività con soggetti terzi interessati all’iniziativa. Il progetto prevede la partecipazione di diverse tipologie di partner, quali le Università, i centri di ricerca e le imprese.

Partner Università

Università Parthenope Università Federico II Seconda Università di Napoli Università di Salerno
Federico2 SUN UniSA
Università del Sannio Suor Orsola Benincasa Università L'Orientale
UniSA SOB Orientale

Partner Centro di ricerca

Irat-CNR CIRA CUEIM CEINGE
Irat-CNR CIRA CUEIM CEINGE

Partner Impresa

Fiat-FGA R&D Il Denaro Family Tour
Fiat-FGA R&D Il Denaro Family Tour
Prisma Consulting
Prisma Consulting
Italian